Vini d'Italia del Gambero Rosso - Tre Bicchieri al Collenottolo 2011

"Giovanissima e già un riferimento per il territorio. Non c'è che dire, Bellafonte e il suo artefice, Peter Heibron, hanno costruito qualcosa di innovativo, nel mosaico del Sagrantino. 

I vini della tenuta sono cristallini, purissimi, di chiara eleganza e naturalezza espressiva. Mai forzati, capaci di estrazione da manuale, affinano in botti grandi e mostrano un volto assai raro per la denominazione. 

A monte c'è un terroir vocato, un maniacale lavoro in vigna e tecniche di vinificazioni assai "naturali". 

Dopo un 2010 in sottrazione, dai toni leggiadri e sfumati, ecco un 2011 altrettanto fedele dell'annata. 

Ha un naso più scuro del precedente, con note di amarena, ciliegie sotto spirito e spezie, ma il fascino rimane immutato perché tutte le sensazioni sono elegantissime. 

La differenza, rispetto a molti alti Sagrantino, la fa comunque la bocca: meravigliosa per leggiadria e finezza di trama, sapore e profondità. Grande vino."

da Vini d'Italia 2016 - Gambero Rosso